Cos’è la Sindrome della “rassegnazione”?

Una sindrome che colpisce i bambini e giovani. Si manifesta con abulia e un sonno attivato dal corpo per rispondere alla sofferenza, che può sfociare in uno stato comatoso.

Le persone si isolano dal contesto al punto di cadere in un sonno profondo. I medici lo riconducano a un trauma ( https://www.bbc.com/mundo/noticias-41762274) generato da episodi di violenza, vissuti difficili, di insicurezza o precarietà.

La questione tocca il dramma dell’esistenza, ma fa anche riflettere su quanto l’atto di dormire, seppur spesso dato per scontato, oltre ad avere una funzione rigenerativa e di fissazione delle informazioni in memoria, possa ricoprire anche un valore protettivo.

Pubblicato da Sara Salvietti

Psicoterapeuta, Psicologa del lavoro e consulente HR. Laureata all’Università degli studi di Firenze, da oltre dieci anni si occupa di psicologia applicata al lavoro e offre consulenza aziendale sia a enti pubblici che privati. Si specializza in Psicoterapia a orientamento rogersiano all’Istituto dell’Approccio Centrato sulla Persona, matura la sua esperienza clinica collaborando con AOU Careggi e Associazioni sul territorio fiorentino, occupandosi di supporto psicologico e psicoterapia nell’ambito del trauma e disturbi correlati a eventi stressanti. Nel contesto privato, parallelamente a corsi di perfezionamento e supervisioni cliniche, si dedica a tematiche inerenti ansia e depressione, sostegno alla genitorialità (accompagnamento alla nascita, interruzione di gravidanza e post partum) e gestione di vissuti di perdita. Svolge attività di psicoterapia individuale, di coppia e di gruppo con adulti e adolescenti su Firenze.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: