Quando l’ansia è dilagante, da dove partire? Puoi provare ad allenarti

Alcuni pensieri a cui non siamo abituati o che sentiamo come minacciosi fanno si che la nostra amigdala rilasci l’ormone dello stress e il nostro sistema nervoso parasimpatico non riesce poi a far rientrare l’allarme.

In quel momento la nostra mente non abbandona il pensiero e così la frequenza cardiaca e respiratoria possono aumentare, come anche la tensione.

Collega in quel momento la sensazione di stare in un prato, al mare.. in un posto piacevole e tranquillo che ti crea serenità e allena così la tua mente a creare questa risposta in maniera automatica ogni volta che si ripresenterà il pensiero spiacevole.

Non è la fine, ma un possibile inizio.

Sara Salvietti

Pubblicato da Sara Salvietti

Psicoterapeuta, Psicologa del lavoro e consulente HR. Laureata all’Università degli studi di Firenze, da oltre dieci anni si occupa di psicologia applicata al lavoro e offre consulenza aziendale sia a enti pubblici che privati. Si specializza in Psicoterapia a orientamento rogersiano all’Istituto dell’Approccio Centrato sulla Persona, matura la sua esperienza clinica collaborando con AOU Careggi e Associazioni sul territorio fiorentino, occupandosi di supporto psicologico e psicoterapia nell’ambito del trauma e disturbi correlati a eventi stressanti. Nel contesto privato, parallelamente a corsi di perfezionamento e supervisioni cliniche, si dedica a tematiche inerenti ansia e depressione, sostegno alla genitorialità (accompagnamento alla nascita, interruzione di gravidanza e post partum) e gestione di vissuti di perdita. Svolge attività di psicoterapia individuale, di coppia e di gruppo con adulti e adolescenti su Firenze.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: